29/08/08

parliamo di cose serie

Ciao sorelluzze! Tutto bene? Per non lasciar il blogghe in silenzio ora che Patta è un pelo occupata con la vita reale, vi metto una cosa che è arrivata a tutte via email dalla sorellovska Laura Spianelli, ma che così possiamo commentare insieme e indignarci insieme (oltre che farlo vedere al mondo intero)
Baci

Vostra Katarzyna

PS copio e incollo direttamente la mail di Laura. Io ovviamente ho firmato la petizione appena ho visto la mail. Se avete bisogno di una traduzione dall'inglese mandatemi pure una mail e vi faccio un riassuntino - pultloppo non posso tradurre tutto il testo e postarvelo adesso (lavoro tiranno) :P
***************
Ciao atutte, ragazze!
Vi scrivo per segnalarvi una notizia che mi è appena arrivata da Paolo Rui, illustratore e socio dell'AssociazioneIllustratori di Milano ( questo per capire che non sembra, purtroppo,essere uno scherzo). In America sono al lavoro con una proposta dilegge per modificare la più che giusta legge sul diritto d'autore, dando la possibilità a chiunque di pubblicare immagini non solo a scopo illustrativo ma anche a scopo di lucro e, anche, nel caso incui queste immagini (disegni o fotografie) siano coperte da copyright.
Sembra una roba dell'altro mondo, eppure la proposta dilegge c'è a tutti gli effetti e visto che l'Italia è da anni lozerbino degli USA, potrebbe non essere lontano il momento in cui civedremo noi costretti a combattere per i nostri diritti di artisti eliberi professionisti.
Non posso che dirvi di firmare nellasperanza che qualcosa si muova.
Il testo è quello che segue:

THE ORPHAN WORKS BILL

The Illustrators Partnership need yourhelp opposing legislation that will put the livelihood of everyillustrator and photographer at risk, and if passed, would pretty
much mean an end to any right you have to your own creations.

Despite its seemingly laudable ends, S. 2913 and HR. 5889 - the "Orphan Works Bill" needs to be opposed and defeated. And we need to do this> immediately! Here's why:

1. It changes the 1976 U.S. CopyrightAct (enacted in 1978), and makes it virtually impossible for artiststo protect their work. It basically allows anyone to use a designwithout the copyright holder's permission.
2. It requiresartists to attempt to protect their work by registering it with adigital data base system (presumably for a fee, in addition to thecopyright filing fee)-when no such system exists!3. It eliminatesstatutory damages wherever an infringer can> successfully claim anorphan works defense, thus eliminating the only tool> the law providesto prevent deliberate infringement.
4. It allows for an infringerto create-and copyright-a derivative work from the original design.

"If we do not stop BOTH Orphan Works Bills NOW- It does notmatter that you created it. It does not matter that you have acopyright mark on it. It does not matter that it is registered inthe Library of Congress. It does not matter that you signed it.It does not matter that you put a big fat watermark across it. It does not matter that you put digital signatures on it. It does notmatter if you get a lawyer- you will get a pittance determined bythe offending company and no reimbursement for legal fees. It does
not matter even if you do as they demand and pay to register it inthe new registries that they will form - there is no real punishment for using your work for profit. It does not matter that you do notwant your image used on a product or to promote an agenda. Theycan even sell your prints and make money!"

For more info on thismatter go to: http://www.illustratorspartnership.org

A webcastinterview with Brad Holland about the Orphan Works act bill can beheard at: http://www.sellyourtvconceptnow.com/orphan.html

TheOrphan Works Act of 2008 is hugely critical to the possible future careers of artists everywhere and it must be opposed.

Time is of the essence. This legislation appears to be scheduled for fast-tracking. Please act today!

I encourage you to take a minute tosign your name to the Petition by linking to the website below.

http://www.petitiononline.com/mod_perl/signed.cgi?dAvsOW&1 http://www.petitiononline.com/mod_perl/signed.cgi?dAvsOW&1<http://www.petitiononline.com/mod_perl/signed.cgi?dAvsOW&1

You can alsogo to: http://capwiz.com/gag/dbq/officials to get the contact info for your state's officials.
Please forward this message to anyonewho can help us on this matter or might be effected by it. And thank you for helping protect artists rights.

17 commenti:

  1. indign' indign'
    (perdonate ma sono un po' indaffarata, la gatta mi è andata di nuovo in calore e devo tentare di tenere lontano il mio stallone e nel frattempo badare ai 4 birbini che ormai si intrufolano ovunque...)
    cominciate ad indignarvi voi che poi mi aggiunro anch'io ^o^

    comincio solo col dire: caspio! ma non riusciamo proprio a staccarci da questa merda di USA?? speriamo che almeno in Italia rimanga un minimo di buon senso...

    GiuliA ^,^

    RispondiElimina
  2. è veramente scandaloso!!!!! ma dove andremo a finire, nel cesso?!?!?!
    mi unisco all'indignazione generale...
    purtroppo spero poco nell'amministrazione Italiana, fa acqua da tutte le parti >-<

    RispondiElimina
  3. Salve a tutte mimme belle ^^
    Anch'io devo mostrarvi qualcosa: Luca Boschi, (un nostro concittadino, nonchè nostro insegnante di fumetto, nonchè critico, fumettista stesso e talent-scout della Disney... insomma è un pezzo da 90) tempo fa ha postato sul suo blog un importante articolo riguardante il Diritto d'autore in Italia. Eccolo quì:
    Diritto d'Autore

    In parole povere, Ivo Milazzo ha fatto un'importante proposta di legge per salvaguardare noi artisti, proposta che pare essere stata approvata. Se volete leggerne il testo ecco quà:
    Ivo Milazzo

    A presto,
    Chat F.

    RispondiElimina
  4. salve sono nuova e appena tornata dalle vacanze! Avevo sentito di questa cosa :( ma che schif! Purtroppo il mio inglese fa un pò skif, ma ho capito di che si tratta...bah, è una cosa assurda! Non ho parole!

    RispondiElimina
  5. Mattia Bulgarelli30 agosto 2008 11:59

    Ciao ragazze.

    Mi permetto di far notare che è una cosa che riguarda gli "Orphan Works" (dal nome...), ovvero quei lavori "abbandonati" di cui non è possibile ragionevolmente reperire l'autore.

    Secondo, il diritto d'autore è una categoria del diritto che ha origini ed esiti MOLTO diversi (oserei dire come tutto il diritto) in Europa e nel mondo anglosassone (Inghiltessa, USA, ecc...).

    Ma poi, al di là del tono feroce della mail, per cosa ci staremmo/dovremmo indignarci? IN CONCRETO, che cambia là in USA?

    In Italia, invece, la legge sul diritto d'autore ha decisamente bisogno di una svecchiata: troppi casi dubbi, legge troppo generica, poche certezze, ecc.

    RispondiElimina
  6. oddio non mi parlate di legge che mi viene la distorsione professionale e comincio a parlare in burocratese ^^

    RispondiElimina
  7. beh vedo che ci sono ben 2 persone che ci capiscono qualcosa di diritto (almeno più di me, e questo è facile XD)
    spiegateci, spiegateci!!

    GiuliA ^,^

    RispondiElimina
  8. cit ivo milazzo:
    "Durante l'ultimo governo Berlusconi-bis è stata istituita una Commissione Consultiva che nel 2007, durante il governo Prodi, ha presentato all'allora Ministro della Cultura, Francesco Rutelli, una proposta di legge sul Diritto d'Autore in linea con le direttive europee, comprendente anche la nostra integrazione.

    Ora l'opera di quella parte politica si affiancherà, probabilmente, all'azione della suddetta Commissione nella riproposta di quanto suddetto all'attuale Governo."

    °°; cioè? suddetamente parlando... io non ho capito una eva!

    RispondiElimina
  9. Mattia Bulgarelli31 agosto 2008 11:23

    @asu e @cube

    Tradotto:
    "C'era una proposta di legge fatta al precedente governo da una commissione. Questa stessa proposta verrà fatta all'attuale governo."

    Fonte?
    Proviamo a vedere se c'è qualcosa sui contenuti.

    RispondiElimina
  10. era tanto difficile scriverlo normalmente?

    la fonte è di les chat noir, la linka, leggi su.

    RispondiElimina
  11. ...ma questa proposta di legge è migliore x noi o si va a peggiorare la situazione?

    RispondiElimina
  12. in sintesti
    comma1: parte grafica e parte letteraria sono inscindibili ergo a grafico e sceneggiatore spetta lo stesso contributo (anche in denaro per quel che riguarda l'utilizzo dell'opera). solo nella fase produttiva le cose cambiano, il tempo che impiega il grafico è maggiore a quello dello sceneggiatore quindi il suo compenso andrà a pagina o percentuale.
    comma2: caratterizzazione dei personaggi. il diritto compete ad entrambi se entrambi hanno lavorato su di essi caratterizzandoli.
    comma3: ruolo del supervisore. gli autori della caratterizzazione possono esercitare la supervisione sull'operato di collaboratori per le opere seriali. questi sono autori solo del proprio operato e non della serie (si tiene conto anche di eventuali ristampe e vs estere)

    in pratica si cerca di definire i ruoli

    RispondiElimina
  13. ¬¬' perché quando scrivo una cosa seria nessuno me la caga?!

    RispondiElimina
  14. Bè, se è una cosa che riguarda i "lavori abbandonati" è comprensibile (non aboliranno mai il copyright, se no domani utilizzerei anche io i personaggi Marvel), comunque adesso cercherò di capire meglio questa cosa.
    Molto meno comprensibile il "Sonny Bono Act" con il quale la Disney per l'ennesima volta ha evitato il ricadere nel pubblico dominio dei fumetti più vecchi, bloccando tutto al 1930. Chissà se si farà una legge sul Diritto d'Autore in Italia, per intanto si può leggere l' http://www.anonimafumetti.org/faq3.asp?id=3
    Saluti.
    G.Moeri

    RispondiElimina
  15. uao, grande partecipescion, mi piace un sacco questa discussione!
    Ciao a tutte, ragazze, grazie Asu per le tue perle di saggezza, ti quoto in assoluto :D
    Grazie anche ai Tatini, per il loro contributo!!

    @ Mattia Bulgarelli, grazie per aver lasciato i tuoi commenti preziosi! Fa sempre piacere avere altri punti di vista, faremo altri post sull'argomento, anzi se vuoi postare qualcosa, scrivimi all'indirizzo che trovi in fondo al blog, te lo posto volentierissimo!

    Ciao Moeri di Moerandia :D grazie per il tuo commento e link, anche per te vale lo stesso: mi farebbe piacere postare dei vostri articoli sull'argomento, dite la vostra e magari se vuoi manda pure una vignetta, l'indirizzo è a fondo blog,
    un bacio a tutti!!!! Patta

    RispondiElimina
  16. perdonami Asola, ti ho letto ma non ho avuto tempo di rispondere... sei mitica, ma già ciò si sapeva ^_^
    quoto Pattychan, inondateci pure *_*

    GiuliA ^,^

    RispondiElimina

Lasciate pure i vostri commentuzzi!
Comments are so very welcome!